Lembo d'accesso (parodontologia) - Studio Odontoiatrico CMCStudio Odontoiatrico CMC

Lembo d’accesso (parodontologia)

Il lembo d’accesso è una metodica chirurgica indicata in presenza di tasche con profondità di sondaggio uguale o superiore a 5 mm, con o senza BOP (bleeding on probing) positivo, che residuano dopo il completamento della terapia eziologica non chirurgica.
I dati in letteratura evidenziano che in presenza di tasche con profondità di sondaggio ≥ 5 mm, con o senza BOP positivo, esiste un maggiore rischio di progressione della patologia. Con questo tipo di lembo si facilita l’accesso per ottenere una migliore rimozione del tartaro subgengivale e modificare l’ambiente microbiologico subgengivale.